Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Quanto è complesso uno stormo di tordi !

Quando osserviamo fenomeni in cui moltissime unità collaborano per dare un risultato finale, stiamo osservando dei “sistemi complessi”, siano essi stormi di uccelli che migrano, neuroni del cervello, transazioni di borsa o molecole di gas dentro un palloncino. Cercare di prevedere questo “risultato finale” può diventare molto complicato: spesso le caratteristiche delle singole unità non ci dicono molto su come prevedere il comportamento del tutto.

Ciò che ci interessa sono le proprietà che l’insieme assume nella sua totalità, cioè quello che “emerge” dalle interazioni delle unità tra loro: le “proprietà emergenti”, appunto. Sono queste proprietà, spesso inaspettate e sorprendenti, che ci danno un intero nuovo livello di comprensione del fenomeno da cui siamo partiti.

All’Università di Padova, è il LIPh Lab, il laboratorio di Fisica Interdisciplinare, ad occuparsi di sistemi complessi, della loro analisi e delle loro proprietà: Marylisa Esposito ( @marylisaespo) e Sara Gasparetto,   (@Sara_Gasparetto)  sono andate ad intervistare Samir Suweis e Jorge Hidalgo, del team del professor Amos Maritan.